I segni zodiacali secondo gli Indiani d'America (prima parte)

Abbiamo analizzato le caratteristiche dei segni zodiacali secondo il mondo Occidentale, analizziamo in due parti i segni zodiacali e le loro caratteristiche secondo il mondo Orientale nella fattispecie il Giappone e secondo gli Indiani d'America. I segni zodiacali secondo il mondo Orientale vengono suddivisi in base agli anni di nascita, mentre i segni zodiacali secondo gli Indiani d'America vengono suddivisi, come per il mondo Occidentale, secondo il calendario, ossia da Gennaio fino a Dicembre.


LONTRA (20 Gennaio - 18 Febbraio)
La lontra è il primo segno zodiacale degli Indiani d'America. I nati sotto questo segno sono persone generalmente ottimiste, piene di entusiasmo, creative e positive. Queste persone riescono a vedere il lato positivo in ogni persona e in qualsiasi evento gli accada.

LUPO (19 Febbraio - 20 Marzo)
Queste persone sono fedeli e leali al "branco" e per branco s'intendono i loro affetti ovvero gli amici, la famiglia e gli/le eventuali compagni/e. Sono amanti di una vita tranquilla e dei legami affettivi stabili.

FALCO (21 Marzo - 19 Aprile)
Coloro che nascono in questo periodo vivono istintivamente e alla ricerca di nuove emozioni, di nuovi stimoli. Proprio per questo risultano essere estremamente indipendenti e poco propensi ai legami affettivi stabili.

CASTORO (20 Aprile – 20 Maggio)
I nati del castoro sono dei lavoratori instancabili, capaci di pianificare in maniera precisa le proprie azioni e di perseguire il risultato che si pongono davanti  in maniera costante. In ambito affettivo si legano molto alle persone a cui tengono e ciò li porta spesso a soffrire di gelosia.

CERVO (21 Maggio – 20 Giugno)
I nati del Cervo sono delle persone che legano facilmente con le persone, grazie ad una innata simpatia ed un carattere estroverso che li contraddistingue. Sono, dal punto di vista lavorativo, delle persone molto intuitive e intelligenti, anche se, quando vengono contraddetti, tendono ad aver degli eccessi d’ira.

PICCHIO (21 Giugno – 21 Luglio)
Queste persone molto socievoli e disponibili, dei veri amici. Sono un punto di riferimento in situazioni di difficoltà, quando serve una persona disinteressata per aiutarci. Evitiamo però di far ricoprire alle persone che nascono con questo segno zodiacale un ruolo di leader e guida. Infatti i nati del picchio potrebbero divenire eccessivamente dispersivi, poco diretti all’obiettivo.

I Segni Zodiacali secondo gli Indiani d'America

SALMONE (22 Luglio – 21 Agosto)
Dei segni zodiacali degli indiani d’America, i nati del Salmone sono delle persone coraggiose, sempre pronti a combattere per un loro obiettivo. Non hanno paura dei possibili danni che potrebbero causare con le loro idee, anche a causa del fatto che si stimano poco, quindi ritengono poco importanti sia loro stessi che di conseguenza i loro gesti, per il destino altrui. Questo sottovalutarsi funziona però anche da corazza nei confronti delle opinioni che gli altri hanno sui “Salmoni”.

ORSO BRUNO (22 Agosto – 21 Settembre)
I nati sotto il segno dell’Orso Bruno soffrono di una mancanza di fiducia in loro stessi. Questo sentimenti non gli fanno comprendere quanto sia grande la loro generosità e ricchezza interiore. Diciamo ricchezza interiore perché chi riesce ad instaurare un legame vero con queste persone, che all’inizio di ogni rapporto sono molto scettici, scopre un vero e proprio tesoro di fedeltà e disponibilità.

CORVO (22 Settembre – 22 Ottobre)
I nati del Corvo sono dei veri e propri diplomatici, capaci di saper alternare serietà e umorismo sulla base delle situazioni che si trovano a sostenere. Si tratta di persone ideali per delle rimpatriate o dei momenti di festa. Sono però profondamente timidi nel perseguire i propri obiettivi in ambito lavorativo, un atteggiamento che li porta a non riuscire a raggiungere dei risultati soddisfacenti in ambito lavorativo.

SERPENTE (23 Ottobre – 22 Novembre)
I nati del Serpente sono dei veri e propri trascinatori. Fermi e concentrati sul loro obiettivo, si sforzano in maniera quasi ostinata per riuscire a raggiungere i propri scopi. Sicuramente non sono delle persone che possano diventare l’anima della festa, ma sono dei veri trattori riguardo il lavoro.

GUFO (23 Novembre – 21 Dicembre)
I nati del gufo sono delle persone profondamente oneste, al limite della ingenuità. Curiosi e intelligenti, sono dei grandi sognatori, convinti sostenitori dell’uguaglianza tra le persone. Il fatto di essere dei sognatori ad occhi aperti, portano i nati del gufo a difettare a volte della giusta serietà e responsabilità.

OCA (22 Dicembre – 19 Gennaio)
Dei segni zodiacali degli indiani d’America, i nati della Oca sono delle persone che cercano con molta forza ed impegno di raggiungere i propri obiettivi. La ricerca del risultato è però vincolata, per queste persone, dal rispetto di determinate ideali e regole morali che si pongono. Seri ed onesti, spesso non riescono ad essere completamente comunicativi con le persone che hanno al fianco.


Fonti di testo:
–   www.myamo.it
–   Ciro Discepoli (a cura di), Guida all'astrologia, Armenia, Milano 1982

Fonti immagini:
1) www.fanpage.it
2) www.eridanoschool.it
3) www.ilgiardinodegliilluminati.it