Immagine Header

I segni zodiacali secondo il mondo Orientale (seconda parte)

Nel precedente articolo, abbiamo parlato dei segni zodiacali analizzati dagli Indiani d'America. Essi suddividono i segni zodiacali, come per il mondo Occidentale, secondo il calendario, ossia da Gennaio fino a Dicembre. Oggi parleremo dei segni zodiacali secondo il mondo Orientale, nella fattispecie secondo il punto di vista del popolo del Giappone e della Cina.

L'astrologia orientale si basa sui concetti del Tao quindi dello yin e dello yang, dei cinque elementi, dei dieci tronchi celesti e dei dodici rami terrestri. Nell'astrologia cinese il segno dell'anno identifica come sei percepito; poi in base al mese, al giorno e all'ora si identificano rispettivamente il segno interno, vero e segreto. Ogni ora, giorno, mese e anno segue l'ordine suddetto dei 12 animali (Topo, Bufalo, Tigre, ecc..).

LA LEGGENDA
Esistono diverse leggende che raccontano l'origine dello zodiaco cinese, che è formato nell'ordine da Topo, Bufalo, Tigre, Coniglio, Drago, Serpente, Cavallo, Capra, Scimmia, Gallo, Cane e Maiale. Secondo una leggenda il Buddha, nel presentimento della sua fine sulla Terra, chiamò a raccolta tutti gli animali della terra, ma solo 12 andarono ad offrire il loro saluto. Come premio per la loro fedeltà il Buddha decise di chiamare ogni anno del ciclo lunare con il nome di ciascuno dei 12 animali accorsi. Il topo, furbo e veloce di natura, arrivò per primo. Il diligente bue arrivò secondo, seguito dall'intrepida tigre e dal pacifico coniglio. Il drago arrivò quinto seguito subito dal suo fratello minore, il serpente. L'atletico cavallo fu settimo e l'elegante capra ottava, subito dopo arrivò l'astuta scimmia, e poi ancora il coloratissimo gallo, il fedele cane per poi finire con il fortunato maiale che arrivò appena in tempo per salutare il Buddha.


CARATTERISTICHE DEI SEGNI
Topo (鼠 Shǔ) - I nati sotto questo segno sono dotati di fascino ed hanno capacità di attrarre; sono anche grandi lavoratori.
Bufalo o Bue (牛 Niú) - I nati sotto questo segno sono pazienti e poco loquaci, ma ispirano grande fiducia.
Tigre (虎 Hǔ) - I nati sotto questo segno sono sensibili ed hanno una notevole profondità di pensiero, sono coraggiosi.
Gatto o Coniglio o Lepre (兔 Tù) I nati sotto questo segno hanno molto talento e sono ambiziosi; dimostrano notevole capacità negli affari.
Drago (龙 Lóng) - I nati sotto questo segno godono di buona salute e dispongono di grandi energie, ma sono alquanto testardi.
Serpente (蛇 Shé) - I nati sotto questo segno parlano poco, sono molto saggi e generosi.
Cavallo (马 Mǎ) - I nati sotto questo segno sono simpatici e molto gioiosi, ma rischiano di parlare un po' troppo.
Capra o Pecora (羊 Yáng) - I nati sotto questo segno sono eleganti ed hanno notevoli capacità artistiche.
Scimmia (猴 Hóu) I nati sotto questo segno sono imprevedibili, inventivi, abili, e flessibili.
Gallo (鸡 Jī) - I nati sotto questo segno sono sempre affaccendati e ritengono di avere sempre ragione, anche se qualche volta sbagliano.
Cane (狗 Gǒu) - I nati sotto questo segno sono fedeli e leali, talvolta anche egoisti ed eccentrici.
Maiale o Cinghiale (猪 Zhū) - I nati sotto questo segno sono coraggiosi e cavallereschi, non arretrano mai e si dimostrano gentili con il prossimo.

Un altro ciclo su cui si basa l'astrologia cinese è di dieci anni, dove ogni coppia di anni corrisponde a un elemento:
- Legno, dominato da Giove: Chia (legno duro) - maschile Yi (legno dolce) - femminile
- Fuoco, dominato da Marte: Ping (sole) - maschile Ting (focolare) - femminile
- Terra, dominato da Saturno: Wu (roccia) - maschile Chi (sabbia) - femminile
- Metallo o Oro, dominato da Venere: Keng (metallo grezzo) - maschile Hsin (metallo raffinato) - femminile
- Acqua, dominato da Mercurio: Jen (mare) - maschile Kuei (pioggia) - femminile

Infine, un altro ciclo su cui si basa l'astrologia cinese è di due anni, ognuno dei quali corrisponde a yin o yang. Gli anni corrispondenti a Topo, Tigre, Drago, Cavallo, Scimmia e Cane sono anni yang; gli anni corrispondenti a Bufalo, Coniglio, Serpente, Capra, Gallo e Maiale sono anni yin.

Secondo la mitologia, il calendario astrologico cinese risale al 2637 a.C. quando l'imperatore Huang Di introdusse il primo ciclo del suo Zodiaco. Combinando i diversi cicli che sono alla base dell'astrologia cinese si ottiene un calendario astrologico, anche questo ciclico, che si completa in 60 anni. Nella tabella, ad ogni segno sono associati gli anni da esso governati e per ciascun anno il giorno di capodanno. I colori indicano l'elemento guida per quell'anno: ROSSO = Fuoco, GIALLO = Terra, GRIGIO = Metallo, AZZURRO = Acqua e VERDE = Legno.



Fonti di testo:
–   www.myamo.it
–   Ciro Discepoli (a cura di), Guida all'astrologia, Armenia, Milano 1982

Fonti immagini:
1) www.fanpage.it
2) www.eridanoschool.it
3) www.ilgiardinodegliilluminati.it