Le case astrologiche parte seconda

Nel precedente articolo abbiamo parlato delle case astrologiche, specificando che rappresentano determinati settori della vita e a seconda del segno in cui cadono e dei pianeti che le popolano, ci indicano come noi viviamo quel determinato settore. Tutte le case sono occupate da un solo segno zodiacale e possono non avere o avere più pianeti all'interno della stessa casa.

Oggi descriveremo il significato delle prime sei case astrologiche...(vi rammento che in totale sono dodici.)



CASA PRIMA
L'Ascendente, situato nel segno che all'ora e nel luogo di nascita si innalza ad Oriente, coincide con la cuspide della prima casa, associata all'immagine che, consciamente o meno, si vuole dare di se stessi alla società. Indica il carattere del nato, il suo temperamento, la disposizione dell’animo (ossia personalità e indole). Inoltre designa la sua costituzione fisica, la vitalità e gli anni di vita.

CASA SECONDA
Questa casa ci parla delle disposizioni del soggetto verso il possesso e le proprietà in generale, rappresenta il mondo dell'avere: il denaro guadagnato dal proprio impegno personale, i possedimenti ed i profitti ottenuti, l'attitudine a guadagnarsi le cose, nonché tutto ciò che ha valore per l'individuo, sia i beni materiali che i rapporti, il bagaglio di conoscenze e le emozioni. Inoltre ci indica la possessività dell'individuo e il suo attaccamento ai beni materiali, il livello di vita a cui si aspira o che si può raggiungere. Rappresenta infine anche gli incidenti causati da una eccessiva imprudenza

CASA TERZA
Rappresenta i rapporti con l'ambiente sociale, nella fattispecie parliamo di un ambiente sociale molto vicino e molto stretto: fratelli, sorelle, cugini e cognati, coetanei, vicini e conoscenti vari. Indica l'attitudine a comunicare sul piano intellettuale e a raccogliere informazioni, lo spirito pratico, i viaggi brevi, i piccoli spostamenti. Inoltre fa riferimento alla fede, alla religione, alla sensibilità. Ci da informazioni sul rapporto tra il soggetto e gli studi primari: quelli delle scuole elementari e delle scuole medie. Se per esempio, nella casa troviamo un pianeta che fa aspetti negativi, questo può indicare interruzione precoce degli studi.
Indica le malattie mentali, i punti deboli della persona, in comune con quelli del padre. Indica gli ideali del coniuge e le malattie della madre.



CASA QUARTA o IMUM COELI
Riguarda l'origine e la fine dell'individuo, la famiglia d'origine e le circostanze che hanno influenzato la gioventù. Sono le radici, l'ambiente e le tradizioni familiari, i genitori, l'ereditarietà paterna, i beni immobili, la residenza e il focolare domestico, la patria, la vita nel paese natale. Non è soltanto considerata la casa della famiglia d'origine ma anche quella dell'ambiente nell'età della vecchiaia, la fine della vita, le ultime realizzazioni, la fine delle illusioni.

CASA QUINTA 
E' legata al mondo creativo e ricreativo: il modo personale di esprimere la creatività, di affermare l'identità attraverso il proprio operato; si tratta del settore dei giochi, degli svaghi, dei piaceri e della creatività. Il gusto per lo svago, le iniziative per godersi la vita legate al piacere, la sessualità e gli eccessi. Questa casa è detta «Buona Fortuna». Riguarda i figli legittimi e illegittimi, gli affetti, i rapporti amorosi brevi, l’attrazione fisica, i piaceri, le gioie, i regali fatti o ricevuti per benevolenza. Ci dice anche come verrà vissuto l'amore, visto nel suo aspetto più piacevole e disimpegnato: le avventure, i legami a sfondo erotico, le passioni effimere, gli svaghi, le feste, i piaceri, le speculazioni. 

CASA SESTA
Riguarda la sfera del lavoro: ci parla della vita quotidiana, i gesti, i doveri, le consuetudini del mondo domestico. Questo settore governa i rapporti con il lavoro, con gli oggetti, i dipendenti e gli animali. Ad essa fa capo il nostro modo di gestire le relazioni che si svolgono su un piano di disparità, ad esempio i rapporti con il datore di lavoro o con i subordinati. Questa casa è detta «Cattiva Fortuna». Riguarda le malattie, i difetti del corpo (e specialmente della vista), i servitori, gli animali domestici, la vecchiaia, le menzogne, le accuse. Inoltre troviamo delle analogie con la salute poiché governa il rapporto tra l'Io e il suo corpo, e da essa si ricavano le indicazioni circa le possibili malattie, come vengono curate, come viene curato l'aspetto e l'abbigliamento, e i punti vulnerabili del soggetto.


FONTE DI TESTO:
http://www.oroscopi.com
- www.astrologiarchetipica.it

FONTE DI IMMAGINI:
- http://lunadinverno.it/case_astrologiche/
- https://angolodellamicizia.forumfree.it
- https://www.amando.it/oroscopo/astrologia/case-astrologiche