Immagine Header

Piccole bambine sognatrici


La danza per i bambini è sempre un argomento complesso da trattare e soprattutto risulta difficile far entrare i più piccoli in questo mondo. Molto spesso capita di assistere a scene in cui le mamme trascinano le proprie bambine strillanti dentro la scuola di danza. In queste occasioni i genitori si mostrano ostinati a voler vedere la propria figlia librarsi in eleganti costumi di tulle e raso. 

Le bambine ammirano le ballerine professioniste per il loro spiccato talento, l'eleganza e l'essere leggiadre nei movimenti. Sono esseri inarrivabili, come fossero creature fiabesche di un mondo fatato. Le piccole che si avvicinano al mondo della danza sognano di poter essere un giorno come loro, vogliono diventare personaggi favolosi, coprirsi di brillantini e indossare eleganti tutù, volteggiare in punta di piedi e sentirsi belle come delle principesse. 

L'insegnante ha un ruolo fondamentale nella crescita delle piccole che si cimentano nella danza: ha il compito di formare queste bambine tramite esercizi che possano stimolare la propria immaginazione. La lezione può trasformarsi in un gioco, in un momento ricreativo in modo tale che le piccole danzatrici possano sviluppare la creatività e la fantasia, tirando fuori la parte più spensierata, leggera e “sognatrice” che si cela dentro ognuna di loro. La sala da ballo deve trasformarsi all'improvviso in un campo fiorito, in un cielo stellato o un bosco incantato. In questo modo le ballerine potranno assumere le sembianze di farfalle, principesse, fate e animali fantastici. Attraverso la fantasia e l'immaginazione non sarà così difficile concentrarsi e le fanciulle saranno stimolate nell'apprendere nuove cose e migliorare sempre di più. 

Una bambina non farà molti progressi se messa in un contesto serio e formale, perché vedrà la lezione come un momento poco divertente o noioso. Se invece si adotta il metodo del gioco danza e si permette alle bambine di saltare come ranocchie, di muovere le braccia come le ali di una farfalla, si conquisterà la loro fiducia e attenzione...e farle crescere nel modo giusto diventerà un “gioco” da ragazzi!

Fonti immagini:
1) www.indulgy.com
2) www.favim.com

Fonti testo:
www.uncorpochedanza.blogspot.it