Immagine Header

Italians do it better

Questo è un articolo di parte, è importante ammetterlo fin da subito. L’Italia che tanto spesso critichiamo è la stessa Italia che ci distingue nel mondo, marchio di fabbrica spesso invidiato. Perché molte cose vanno male, è vero, ma essere italiani ha un gusto speciale. Fumettisticamente, anche.
  Potremmo parlare del Corto Maltese del maestro Pratt, tradotto in svariate lingue ed esportato un po’ ovunque, vera e propria opera a cavallo tra il fumetto di serie e il graphic novel, nato in un tempo in cui di “romanzo a fumetti” ancora non si parlava. Un eroe mitico, questo marinaio avventuriero, ma tutt’altro che infallibile e proprio per questo felicemente umano, uno di noi; squisita poesia che esalta le piccole cose e i piccoli personaggi, che scopriamo essere poi non tanto piccoli, perché tutto dipende da come li si guarda, queste cose e questi personaggi.

  Potremmo parlare poi di “Topolino” -il settimanale, non Mickey Mouse- e di come sia riuscito nel tempo a creare un mondo Disney ben diverso da quello originario americano, proponendo soluzioni interessanti che i fumettisti a stelle e strisce mai si erano immaginati: è l’esempio forse più banale, ma le parodie che topi e paperi hanno fatto di grandi classici come la Divina Commedia sono nate qui da noi.

  Infine Zerocalcare e tutta una carrellata di autori umoristici che, solo a citarli tutti, servirebbero più articoli. Un umorismo raffinato, che fa sorridere ma anche riflettere, dotato di una profondità ben mascherata sotto una patina di semplicità. Non abbiamo citato questo autore a caso: le sue opere riescono a riprodurre su carta emozioni difficilmente esprimibili, leggere ad esempio “Un polpo alla gola” per capire.

  Poesia, creatività e umorismo. Ecco tre qualità in cui noi italiani eccelliamo, spesso senza rendercene conto. L’italianità è un sapiente mix di questi tre ambiti, che negli anni ci hanno permesso di creare eccellenze invidiate da tutto il mondo. Anche attraverso il fumetto? Certo, anche attraverso il fumetto.
 
 Shake Your Mind!



FONTE IMMAGINI:

1) Goodreads.it
2) Comicsblog.it