Immagine Header

Jewellery time

"Jewellery time".

I guanti li abbiamo già riposti da un pezzo, maglie a maniche lunghe e sciarpe faranno a breve la stessa fine!
Ora che abbiamo un pò più di libertà e la nostra pelle torna ad essere baciata dal sole, possiamo abbondare con gli accessori!
Brutta giornata per i vostri capelli? Perfetto, raccogliamoli in uno chignon morbido o in una coda, l'importante è che vi soddisfi e poi arricchiamo il tutto con un bel paio di orecchini.
Se siete amanti degli orecchini grossi e importanti, sarà facile trovare un modello simile a questo! Sono molto leggeri poichè in tessuto, per tanto perfetti se li dovete tenere su molte ore, e vi assicureranno un effetto curato e poco impegnativo!

Sempre sulla stessa onda ecco un'ulteriore alternativa.

Gli orecchini grafici e vuoti, per ora mancano al mio appello, ma mi attrezzerò appena possibile!

Di base ci ripropongono i a vecchi orecchini a cerchio, che magari ci hanno un pò stufato !
Hanno molteplici forme, da quelle più semplici e lineari come un triangolo o un quadrato alle forme più particolari e curiose come cuori o in questo caso una mano.


Anche questi come i precedenti sono super leggeri e perfetti per chi non ama avere due zavorre ai lobi dell'orecchio.


Continuando sul genere: "poco sforzo, grande risultato", i braccialetti.

Anche in questo caso vi propongo una soluzione leggera, adatta a tutti i giorni e a tutte le occasioni!

Ricordano un pò i gioielli anni 60, rigidi in resina colorata, ma ovviamente rivisitati in chiave moderna.
Anche questi li trovate, come tutto quello che propongo, nelle grandi catene low coast, sfruttateli fino a che non sbiadiscono e fino a che vi garbano!

Se invece siete più il genere: " accumula cianfrusaglie" sui polsi allora dato libero sfogo al vostro estro e unite bracciali rigidi come i bangle, in tessuto, con pendenti, con particolari smaltati e via dicendo.

Il consiglio che vi do, vista la stagione che comincia a divenire più calda, è di optare per accessori di tessuto o corda, per il solito motivo della leggerezza e del fastidio.

Continuando con l'abbondanza: gli anelli.
C'è chi ama i classici turchesi e chi invece no, ma oggi direi che le proposte non possono che fare anche per voi!

Sempre per le accumulatrici, che di gioielli addosso nonne hanno mai abbastanza, aggiungetene fino a che avete spazio, renderanno le vostre mani e il vostro outfit più sofisticato.

Se vi piacciono, trovate anche gli anelli piccolini da indossare sulla punta delle dita, anche questi ottimi da aggiungere poichè sottili e poco ingombranti.

Se invece siete il tipo che ha mani delicate e preferite gli anelli semplici, a fascia sottile o spessa, optate per un unico anello grosso che faccia da protagonista.

Infine concludiamo con le collane.
Quest'anno i choker hanno spopolato e alla fine è un trend che si ripresenta in tutte le stagioni!
Per quanto riguarda nello specifico questo periodo dell'anno, la tendenza è un pò quella di unire più cose.

Al collo delle blogger che seguite non avrete potuto rinunciare ad ammirare le fantastiche catenelle sottili che indossano.
Tra le più viste quelle con le corna dorate, da portare sommate a choker con piastrine smaltate e pendenti vari.

Per questa primavera direi che avete tantissime idee e accessori con cui agghindarvi; occhio a non eccedere perché l'effetto renna di natale con tanto di sonagli al seguito è subito dietro l'angolo.
So shake your mind!

Fonti immagini:
1) Fashioninthestreet.it;
2) Honestlywtf.com;
3) Honestlywtf.com;
4) Tumblr.com;
5) Tendancesdemode.com.