Immagine Header

I convocati olimpici delle squadre di volley

Sale sempre di più la febbre per le Olimpiadi, soprattutto ora che manca poco, pochissimo: 11 giorni appena è il tempo che ci separa dalla cerimonia di apertura, una manciata di ore in più alle prime gare degli azzurri.

La delegazione italiana sarà composta da 297 atleti, 155 uomini e 142 donne, provenienti da ogni regione d’Italia, dove la Lombardia è la più rappresentata; inoltre sarà l’edizione con la rappresentanza femminile più numerosa di sempre. La portabandiera, ruolo di prestigio che rappresenta tutto il team Italia, sarà Federica Pellegrini, la pluripremiata fuoriclasse nel nuoto, alla sua quarta Olimpiade.

Gli atleti continuano la loro preparazione, la partenza è molto vicina e i termini per comunicare al CIO i partecipanti sono già scaduti. Per quanto riguarda la pallavolo, ecco i convocati divisi per squadra:

ITALVOLLEY MASCHILE
Palleggiatori: Simone Giannelli e Daniele Sottile
Opposti: Luca Vettori e Ivan Zaytsev
Schiacciatori: Osmany Juantorena, Filippo Lanza, Oleg Antonov
Centrali: Emanuele Birarelli, Simone Buti, Matteo Piano
Liberi: Massimo Colaci e Salvatore Rossini

La squadra di Blengini non presenta grandi sorprese: è la stessa che in Polonia ha affrontato la Final Six di World League. Esclusi all’ultimo minuto, quindi, Enrico Cester, centrale, e Gabriele Maruotti, schiacciatore, sacrificato per permettere di portare il doppio libero (quasi sicuramente Rossini sarà schierato come banda, utilizzato per dare una mano in ricezione e difesa), dati i soli 12 posti permessi per questa manifestazione. La versatilità di Zaytsev sia come opposto che come schiacciatore permette al ct azzurro di avere a disposizione più combinazioni possibili, anche nel corso dello stesso set.



ITALVOLLEY FEMMINILE
Palleggiatrici: Alessia Orro e Eleonora Lo Bianco
Opposta: Nadia Centoni
Schiacciatrici: Antonella Del Core, Paola Egonu, Miriam Sylla, Serena Ortolani, Alessia Gennari
Centrali: Cristina Chirichella, Martina Guiggi, Anna Danesi
Libero: Monica De Gennaro

Più sorprese, invece, si ritrovano nelle dodici di Bonitta: dal ritorno in azzurro di Lo Bianco, la cui ultima partecipazione era stato il Mondiale 2014 in casa, all’esclusione di Valentina Diouf, arrivata dopo la comunicazione della liste delle partecipanti. Lasciando a casa l’altissima opposta in favore di Gennari, Bonitta ha preferito dare più equilibrio in seconda linea alla sua squadra, potendo contare sull’apporto di Ortolani e Egonu  come opposte in caso Centoni entrasse in difficoltà.



BEACH VOLLEY
FEMMINILE: Marta Menegatti - Victoria Orsi Toth
MASCHILE: Daniele Lupo – Paolo Nicolai e Alex Ranghieri – Adrian Carambula.

Forza azzurri e Shake your mind!