Immagine Header

Italvolley: ai nastri di partenza in World Cup

Finalmente ci siamo. Dopo mesi di preparazione l’appuntamento più importante per la nostra nazionale maschile di pallavolo è arrivato. Martedì 8 settembre avrà inizio ufficialmente il torneo che decreterà le prime due squadre che parteciperanno alle Olimpiadi di Rio de Janeiro del prossimo anno. La World Cup sarà un vero e proprio tour de force: 11 partite in 15 giorni, 12 le nazionali partecipanti e la formula prevede il round robin, ovvero tutti contro tutti, alla fine del quale si stilerà la classifica finale.


L’Italia inizierà il proprio percorso a Hiroshima, dopo un periodo di adattamento passato a Tokyo (gli azzurri sono già da una settimana in Giappone). Successivamente si sposterà a Osaka per poi chiudere la manifestazione proprio a Tokyo.

Blengini, ct azzurro, ha convocato Simone Giannelli e Daniele Sottile nel ruolo di palleggiatori; Ivan Zaytsev, Luca Vettori e Giulio Sabbi come opposti; Matteo Piano, Simone Anzani e Simone Buti per il reparto dei centrali; Osmany Juantorena, Filippo Lanza, Jacopo Massari e Oleg Antonov come schiacciatori; Salvatore Rossini e Massimo Colaci liberi.

Foto: Elena Zanutto

Di seguito il calendario dell’Italvolley, con l’indicazione degli orari italiani:

Martedì 8 settembre, ore 5:10, Hiroshima, Italia-Canada
Mercoledì 9 settembre, ore 5:10, Hiroshima, Italia-Australia
Giovedì 10 settembre, ore 5:10, Hiroshima, Italia-Egitto
Sabato 12 settembre, ore 5:10, Hiroshima, Italia-Usa
Domenica 13 settembre, ore 12:20, Hiroshima, Italia-Giappone
Mercoledì 16 settembre, ore 8:10, Osaka, Italia-Iran
Giovedì 17 settembre, ore 8:10, Osaka, Italia-Tunisia
Venerdì 18 settembre, ore 8:10, Osaka, Italia-Venezuela
Lunedì 21 settembre, ore 4:10, Tokyo, Italia-Russia
Martedì 22 settembre, ore 04:10, Tokyo, Italia-Argentina
Mercoledì 23 settembre, ore 4:10, Tokyo, Italia-Polonia

Tutte le partite verranno trasmesse in diretta su Sky.

Stay tuned e mai come oggi… #ForzaAzzurri!