Immagine Header

10 trucchi e rimedi per mantenere la tintarella

Articolo di Lavinia Crivellari per redazione Post Spritzum


Dopo aver visto come proteggersi al meglio dal sole per un colorito dorato e luminoso, quali sono i segreti per una pelle che mantenga al più possibile la tintarella che abbiamo tanto faticato a ottenere? 

Di seguito vi propongo dei consigli utili e semplicissimi.

1) Idratarsi

Evitare che la nostra pelle si secchi è essenziale per mantenere l’abbronzatura, quindi è molto importante bere molta acqua, circa due litri, durante i pasti e nel corso della giornata.






2) Alimentazione

Frutta e verdura sono essenziali, in particolare quelle che contengono molta Vitamina C. Quindi date il via a carote, pesche, albicocche, pomodori, meloni, peperoni, zucche estive; senza tralasciare la frutta secca, ricca di omega 3 e olii che nutrono la pelle.





3) Burro di karitè

Rende la nostra pelle più luminosa, la idrata in profondità e la prepara a ricevere nuova abbronzatura, oltre che a mantenere quella già ottenuta. E’ ideale se applicato la sera, dopo la doccia. 






4) Olio di germe di grano

Idrata, pulisce il viso e aiuta a mantenere la pelle elastica prevenendo l’invecchiamento cutaneo. Massaggiatene qualche goccia sul viso umido, dopodiché sciacquate con il sapone di marsiglia.




5) Té nero

Un rimedio della nonna prevede di inserire una tazza di infuso nell’acqua della vasca da bagno o di applicarlo direttamente con uno spray durante la doccia.






6) Mallo di noce

Il mallo di noce è un colorante naturale, quindi non farà altro che risaltare la vostra abbronzatura. Cercate in erboristeria dei detergenti e delle creme non aggressive che alla base abbiano questo ingrediente.






7) Olio di avocado

Mischiato con qualche goccia di olio di jojoba e a di oliva, sarà perfetto per la vostra pelle e la vostra tintarella.




8) Aloe vera

L’aloe vera è un perfetto doposole, che ridona corposità alla pelle dopo una giornata al mare o in piscina: è privo di profumazioni aggiunte ed è completamente naturale, quindi è un prodotto perfetto! In caso, aiuta anche a lenire la pelle scottata dal sole.






9) Scrub

State tranquilli, lo scrub non vi scolorirà la pelle! Anzi, eliminerà le cellule morte in maniera del tutto uniforme, tenendo vivo il colorito.
Eccone un esempio: bicarbonato, cacao in polvere, sale fino, olio di jojoba o di mandorle. Mischiate le tre polveri con un cucchiaio, aggiungete l’olio di jojoba se avete la pelle normale o mista; quello di mandorle se invece è secca. Mescolate il composto e applicatelo sulla pelle asciutta prima della doccia.


10) Evitare i profumi

I profumi, in particolare se contenenti alcol, possono contribuire a rendere la vostra pelle più secca, anticipandone la desquamazione. In questo periodo è dunque consigliabile sostituire il profumo abituale con acque floreali naturali e biologiche  prive di alcol, come l'acqua di fiori d'arancio, di lavanda o di rosa.





Cosa ne pensate? Conoscete altri rimedi casalinghi per mantenere l’abbronzatura?

Shake Your Mind!