Immagine Header

Centrifugati: facciamo il pieno di vitamine con frutta e verdura!


Articolo di Lavinia Crivellari per redazione Post Spritzum

I centrifugati sono dei succhi puri, energizzanti e rinfrescanti estratti dalla frutta e/o verdura. Sono un concentrato di vitamine e sostanze preziose per il nostro organismo e si distinguono dai frullati che sono invece un mix di frutta e/o verdura resi liquidi con acqua o succhi di frutta.




Per realizzarli dovrete munirvi di una centrifuga, se poi vi appassionerete potrete pensare di sostituirla con un estrattore a freddo, che consumerà meno materia prima e vi permetterà di ricavare succo anche da verdure a foglia e dai germogli.











COSE DA SAPERE SUI CENTRIFUGATI: 

1. Vanno bevuti subito altrimenti perdono le loro proprietà;

2. Aiutano ad incrementare l’assunzione giornaliera di frutta e verdura, non vanno però sostituiti al normale consumo di vegetali perché non contengono fibre, elemento fondamentale per la nostra dieta;

3. Sbucciate sempre la frutta prima di centrifugarla, a meno che non provenga da agricoltura biologica. La verdura va invece sbucciata (se necessario) o lavata bene;

4. Si possono centrifugare tutti i frutti e gli ortaggi, ma non le banane;

5. La regola generale prevede di non mischiare frutta e verdura assieme, fatta eccezione per mela e agrumi che si accompagnano bene con numerose verdure;

6. I centrifugati mettono in risalto il sapore degli ingredienti usati, quindi è importante puntare sulla qualità;

7. non necessitano di essere zuccherati e il sapore si può correggere con del succo di arancia per rendere il tutto più dolce, viceversa se spremete il succo di limone.


Prepararli è facile e divertente perché si possono provare abbinamenti diversi per scoprire sapori nuovi e insoliti. Se siete all’inizio, vi propongo qui di seguito delle ricette gustose:


1. MELA, CAROTA E ARANCIA: si tratta di un abbinamento classico che però troviamo arricchito di zuccheri e altre sostanze non molto salutari all’interno dei succhi industriali. Da provare per sentire la differenza!  
Centrifugate una mela, una carota media o grande e un’arancia. Se piace, si può aggiungere 1 cm di radice di zenzero fresca.



2. PESCA, MELONE E MENTA: Questo mix è ideale per le giornate in cui il caldo fa da padrone.
Centrifugate una pesca gialla grande, due fette di melone e aggiungete la menta tagliata a pezzettini con le mani.

3. AGRUMI: lavate bene due limoni e un’arancia senza sbucciarli e centrifugateli. Sembrerà una spremuta classica, ma in realtà sarà molto più profumata grazie agli oli essenziali presenti nella buccia.

4. BARBABIETOLA ROSSA E FRAGOLE: un abbinamento insolito ma gustoso assolutamente da provare! Centrifugate una barbabietola rossa e un cestino di fragole.





5. FINOCCHIO E POMPELMO ROSA: ideale nelle fredde giornate invernali per una ricarica vitaminica. Centrifugate un pompelmo, un finocchio e un pezzetto di radice di zenzero.


Mi raccomando, provate queste ricette per cominciare e poi fate largo alla vostra fantasia...

Shake Your Mind!


FONTI:
-Vegetariano, casa editrice Ghibaudo
-Il goloso mangiar sano
-più vivi