Immagine Header

Insalate d'estate, parte II

La scorsa volta abbiamo visto i vari tipi di insalata, ma come possiamo inserirle nella giusta maniera per creare insalatone spaziali? Nessun problema, procedete con la lettura!




1) Insalata con mele, formaggio fresco, pane croccante e vinaigrette alle noci

Un'insalata colorata e che mette di buon umore, per non parlare del gusto particolare che la contraddistingue.

Ingredienti: 

-1 cespo Sedano 
-2 Mele Pink Lady
-1 Limone
-Insalata mista (Lollo rossa, verde e lattuga)
-8/10 Noci
-4 fette Pane casereccio
-320 g Formaggio fresco tipo primo sale
-8 cucchiai Olio Extravergine D'Oliva + q.b. per tostare il pane
-4 cucchiaini Miele di acacia
-2 cucchiai Aceto Di Mele
-qualche pizzico Sale





Procedimento:
-Lavate e mondate l'insalata
-Lavate e mondate il sedano, scegliete le parti più tenere, privatele dei filamenti e tagliatelo a pezzetti;
-Fate appena riscaldare l'olio in padella;
-Togliete dal fuoco e mescolate con il miele, sale, l'aceto e i gherigli di noce fatti a pezzi;
-Tagliate il pane a cubetti e mettetelo a tostare in padella con olio e sale;
-Lavate bene le mele, privatele del torsolo e tagliatele a fette.;
-Trasferitele in un piatto e cospargetele con il succo di limone così da non farle ossidare;
-Prendete i piatti di portata e disponete in modo armonioso l'insalata, il sedano, la mela a fette, i cubetti di pane, il formaggio ( a fette o cubetti) e completate il tutto con la vinaigrette alle noci.


2) Insalata alla frutta

Vitaminica, colorata e ricca di sali minerali...Perfetta per il caldo torrido!

Ingredienti:

-200 g Insalata mista
-100 g Formaggio Fresco
-2 Pesche Noci
-3 Albicocche
-8 Fragole
-8 Pomodori Ciliegini
-1 Mela verde
-1 pugno di Nocciole
-Sale
-Olio Extravergine D'Oliva
-Aceto Balsamico





Procedimento:

-Lavate tutta la frutta, l'insalata e i pomodorini, e asciugate con un foglio di carta assorbente;
-tagliate a fettine la mela e le fragole, in quattro i pomodorini e a cubetti le albicocche e le pesche;
-preparare la vinaigrette emulsionando in una ciotolina l'olio, un pizzico di sale e l'aceto balsamico;
-in una ciotola aggiungete tutti gli ingredienti e condite con la vinaigrette;
-a piacere, potete aggiungere formaggio morbido e qualche nocciola.


3) Insalata Nizzarda

E' un piatto che appartiene alla tradizione della gastronomia francese e più propriamente a quella del sud della Francia, la Costa Azzurra; questa portata è infatti originaria della città di Nizza.
Un'insalata fresca, molto facile da realizzare, che richiama subito alla mente la voglia di mare.

Ingredienti: 

-2 patate
-200 g di fagiolini
-200 g di pomodori
-6 acciughe sott'olio
-1 scatola di tonno
-½ cipolla rossa
-2 uova sode
-100 g di olive nere tipo Gaeta
-50 g di scamorza
-50 g di capperi
-olio extravergine d'oliva
-aceto di vino rosso
-foglie di lattuga
-sale e pepe 





Preparazione: 

-lavare le patate, metterle a bollire in abbondante acqua salata e lasciar cuocere;
-Lavate e mondate anche i fagiolini, dunque tagliateli a pezzetti e lessateli in una pentola a parte. In contemporanea bollite anche un po’ d’acqua per preparare le uova sode;
-lavate e mondate la cipolla, procedete poi a tagliarla a fettine sottili;
-dedicatevi poi a lavare e mondare i pomodori;
-Prendete la scamorza e riducetela a dadi non troppo grossi;
-Una volta che le patate avranno raggiunto la cottura scolatele, lasciatele raffreddare e, una volta sbucciate, tagliatele a fette.
-Ad operazione conclusa, prendete un'insalatiera capace e rivestitela con le foglie di lattuga precedentemente lavate e messe a sgocciolare.
-A questo punto disponete al suo interno la verdura e il formaggio, quindi condite il tutto con l'aceto di vino rosso (se non sapete regolarvi con la quantità misurate con i cucchiai), con l'olio extravergine d'oliva, il sale e il pepe.
-Concludete la vostra insalata mettendoci sopra i capperi, le olive e le acciughe.
-Guarnite poi la preparazione realizzata con le uova sode, in precedenza e tagliate a spicchi.


5) Insalata rucola e avocado 

L'avocado è un prezioso alimento per le sue molteplici proprietà. Godetevelo all'interno di questa insalata, abbinato alla dolcezza dei pomodori datterini, la croccantezza dei semi di zucca e la sapidità delle olive taggiasche: preparate insieme a noi l'insalata di avocado!

Ingredienti :

-Rucola 80 g 
-Pomodorini datterini 200 g 
-Avocado maturo 1 
-Semi di zucca 20 g 
-Olive taggiasche 50 g

Citronette:

-Succo di limone 1 
-Peperoncino fresco 2 
-Olio extravergine d'oliva 40 g 
-Sale fino q.b. 
-Pepe nero (facoltativo) q.b.







Preparazione:

Citronette

-preparate la citronette: prendete i peperoncini freschi (se preferite potete usare dei guanti da cucina, altrimenti ricordate di lavare molto bene le mani dopo averli puliti e affettati, per non rischiare di irritarvi), togliete il picciolo e apriteli per eliminare i semini interni. Quindi affettateli finemente;
-Spremete il succo di 1 limone, poi filtratelo e versatelo in un vasetto  (potete emulsionare la citronette anche in una piccola ciotola usando una frusta a mano o una forchetta);
-Versate anche 1 pizzico di sale, il pepe (opzionale) e il peperoncino fresco, quindi unite l'olio extravergine d'oliva.
-Chiudete e agitate il barattolino, così da emulsionare il composto, e la vostra citronette sarà pronta; 
-versatela in una ciotola in cui condirete l'insalata. 




Insalata

-Lavate e asciugate bene sia i pomodorini datterini che la rucola, quindi dividete i datterini a metà per il senso della lunghezza;
-tagliate a metà e pelate l'avocado (se molto maturo potete prelevare la polpa con un cucchiaio), riducete la polpa a dadini;
-versate nella ciotola in cui avevate posto la citronette le olive taggiasche scolate, l'avocado e mescolate accuratamente in modo tale che l'avocado non si ossidi grazie al condimento con la citronette. 
-Unite anche i pomodorini datterini, la rucola e per finire  i semi di zucca
-mescolate bene e la vostra insalata con avocado è pronta per essere gustata!

Ecco a voi cinque insalate estive e originali per i vostri pasti! Fatemi sapere...
Shake Your Mind!

Fonti:
-green.me
-iFood