Immagine Header

parte 3: la zucca ti fa bella!

Ed eccoci al terzo appuntamento con la zucca! Finora abbiamo visto le sue proprietà e i suoi utilizzi soltanto nell’ambito della cucina, oggi invece vi spiegherò le sue applicazioni anche per quanto riguarda la cura della persona.

Iniziamo con i trattamenti per il viso: la prima ricetta è una maschera antietà, che garantisce una pelle più levigata ed omogenea; invece, la seconda è adatta in particolar modo alle pelli grasse.





MASCHERA VISO ANTIETA’


- Cuocete 100 gr di polpa di zucca, aiutandovi con un po’ d’acqua, fin quando la zucca si sfalda e si riesce ad ottenere una purea;

-aggiungete un cucchiaio di olio di jojoba e mezzo cucchiaino di cannella, ricca di antiossidanti;  

-miscelate gli ingredienti fino ad ottenere un composto uniforme;

-applicate sul viso la maschera e lasciate in posa per 15 minuti;

-dopodichè, risciacquate abbondantemente con acqua tiepida.


Chissà se anche Maryl Streep si mantiene in forma e raggiante con questa maschera...






MASCHERA SEBONORMALIZZANTE:

-Fai a cubetti 4 cucchiai di polpa di zucca e schiacciala.  

-Unisci la polpa di zucca a 2 cucchiai di yogurt al naturale e a tre cucchiai di miele, quindi mescola il tutto.

-stendi la maschera su viso e collo lasciandola riposare per 10 minuti e risciacqua.





Passando all'argomento capelli, in questa stagione la chioma tende a seccarsi a causa degli sbalzi di temperatura e del cambio di stagione, quindi un rimedio utile può essere questa maschera, che va applicata prima del consueto shampoo.


MASCHERA PER RINFORZARE I CAPELLI:

-aggiungete circa 4-5 cucchiai (in base alla lunghezza dei vostri capelli) di polpa di zucca, con un cucchiaino di miele e uno di olio di argan; 

-Mescolate bene e applicate il composto su capelli umidi;

-Lasciate in posa per circa 15 minuti, risciacquate bene e lavate con uno shampoo e un balsamo privi di sostanze nocive.

In alternativa all'olio di argan, sono ugualmente validi il burro di karitè, l'olio di semi di lino e l'olio di cocco.













Vi è piaciuto l'articolo? Conoscete altri rimedi naturali a base di zucca? Fatemi sapere!

Shake Your Mind!