Immagine Header

Ricette spaventose per un Halloween salutare (o quasi)

Halloween si avvicina e, nonostante si tratti di una tradizione anglosassone, negli ultimi anni è molto festeggiata anche in Italia soprattutto dai bambini, che adorano travestirsi da vampiri e altri personaggi mostruosi.




Se per l'occasione avete organizzato una festa a tema o volete semplicemente cucinare piatti diversi che richiamino quest’atmosfera buia e tenebrosa, proseguite con la lettura dell’articolo perché potrete trovare simpatici spunti salutari (o quasi) che soddisferanno i vostri gusti, ma soprattutto quelli dei bambini.

Incominciamo con le ricette salate ...

SALATE

DITA DELLE STREGHE

Ingredienti (6 persone):

-250 gr di ceci cotti
-1 cipolla rossa
-1 cucchiani di senape in polvere
-50 gr di mandorle in polvere
-30 gr di lievito alimentare in polvere
-1 cucchiaino di semi di papavero
-mandorle intere spellate
-1 carota
-Olio extra vergine
-Prezzemolo fresco
-Sale






Procedimento:

-spellare la cipolla e tritarla finemente;

-lavare la carota con cura e grattugiarla;

-versare i ceci cotti in un mixer da cucina e frullarli velocemente;

-versate la purea appena preparata in un recipiente e unite la carota, la cipolla, i semi di papavero, le mandorle in polvere, il prezzemolo sciacquato e tritato, la senape e il lievito alimentare. Mescolate con una spatola o un cucchiaio di legno per amalgamare il tutto;

-inumidite le mani e prendete un po’ di impasto cercando di formare dei cilindri simili alle dita delle mani. Ad un’estremità, porre una mandorla che faccia da unghia, schiacciandola delicatamente sull'impasto;

-Se l’impasto dovesse risultare troppo morbido, aggiungere del pangrattato o della farina di mandorle o di ceci;

-Adagiate le dita delle streghe su una teglia rivestita di carta forno, irroratele con dell’olio e cuocete in forno preriscaldato a 180 gradi per venti minuti.;

-Servire con delle salse, fra queste suggerisco in particolare il ketchup, che rende il tutto un po’ più spaventoso.


UOVO RAGNO

Ingredienti (4 persone):

-6 uova medie
-4 cucchiai di maionese
-4 cucchiaini di pesto
-olio
-pepe

In alternativa al pesto, potete utilizzare una scatoletta di tonno al naturale, ottenendo un composto più chiaro come in figura



Procedimento: 

1. Far bollire le uova, lasciarle raffreddare sotto l’acqua fredda del rubinetto e delicatamente rimuovere il guscio;

2. dividerle a metà per lungo e con l'aiuto di un cucchiaino mettere in una ciotolina il rosso (tuorlo) di tutte le uova, cercando di lasciare il bianco (albume) integro;

2. con l'aiuto di una forchetta, schiacciare il rosso dell'uovo sodo e unire la maionese, il pepe e il pesto (o il tonno), mescolando fino a quando si crea un composto liscio e facilmente stendibile sugli albumi;

3. con il cucchiaino riempi il bianco dell'uovo e crea una cupola.



DOLCI

Per quanto riguarda i dolci, la prima ricetta è un modo carino e divertente per far mangiare la frutta ai più piccini, mentre la seconda è molto golosa e sfiziosa. 

FANTASMI GELATI

Ingredienti (per 4 persone):

-2 banane
-Cocco in scaglie q.b.
-Cioccolato fondente q.b.
-4 cannucce





1. Sbucciate le banane, tagliatele a metà e versatele nel cocco grattugiato precedentemente versato su un piatto;

2. inserite la cannuccia alla base di ogni banana ed adagiatele su un piatto;

3. fate riposare il dolce nel freezer per circa 40-60 minuti;

4. fondere il cioccolato fondente e creare la bocca e il naso con l'aiuto di un sac a poche

6. mettete i fantasmi in freezer per almeno 40-60 minuti e servire 


BISCOTTI RAGNO

Ingredienti:

– Cookies (biscotti americani) alle gocce di cioccolato (confezionati o fatti in casa)
– Palline di cioccolata (tipo Kit Kat Balls)
– Cioccolato fondente  
– Occhi di zucchero, in alternativa cioccolato bianco





Procedimento:

1. Sciogliere il cioccolato al microonde o a bagnomaria e metteterlo in un sac a poche;

2. prendere un biscotto e utilizzarlo come base per appoggiare il corpo del ragnetto;

3. mettere poco cioccolato sul biscotto in modo tale che aderiscano le palline di cioccolato;

4. Realizzare le zampette sul biscotto (4 da una parte e 4 dall’altra) partendo dal corpo del ragno;

5. Attaccare gli occhi di zucchero con poco cioccolato fondente e creare un puntino per occhio sempre col cioccolato fondente. In alternativa, far sciogliere il cioccolato bianco e fare degli spunzoni direttamente sulla testa del ragno;

6. Lasciare solidificare in frigorifero.


Ed ecco finiti i miei spunti horror per la festa di Halloween! Sbizzarritevi con la fantasia e il successo sarà assicurato...

Shake Your Mind!




FONTI: 
-WeVeg
-Passami la ricetta